settore camere sterili

settore camere sterili

Porte rapide specialistiche per garantire alti standard igienici per l’industria

Nell’industria farmaceutica ed altri settori nei quali è presente una camera bianca, , vi è la necessità di mantenere gli ambienti separati e garantire, contemporaneamente, la movimentazione rapida tra i vari ambienti di ricerca, fabbricazione e di commercializzazione del prodotto. In questo contesto, le porte rapide ad avvolgimento trovano una loro applicazione.
Grande velocità, ingombri ridotti e il vantaggio di essere autoriparanti danno grande valore agli ambienti industriali del settore farmaceutico.

Nell’ottica di frequenti lavaggi, le soluzioni con la struttura in acciaio inox oppure multi composita sono da preferire rispetto a quelle in acciaio zincato perché dotate di una maggiore resistenza.

Che si tratti di trasformazioni di prodotti del settore minerario, agricolo, alimentare, farmaceutico o cosmetico, le esigenze di separazione, pulizia ed ermeticità degli ambienti sono quelle che vengono soddisfatte dalle porte avvolgimento rapido in PVC.

Le camere bianche (spesso chiamate anche cleanroom) sono normalmente caratterizzate da sofisticati sistemi di aspirazione, utili a mantenere e l’ambiente privo di particelle e l’aria molto pura.

Per garantire il corretto e costante funzionamento di questi sistemi è necessario che siano abbinati a porte resistenti alla pressione e alla depressione, capaci di ridurre al minimo dello scambio d’aria tra gli ambienti delle zone sterili.

Le porte rapide per questo settore sono dotate di specifica resistenza alla pressione e alla depressione per il mantenimento dell’aria e di un elevato isolamento, raggiungendo una classe 4 di tenuta all’aria stagna, certificazione EUROPEA.